CleanSeaNet: un esempio di integrazione di dati e servizi per il monitoraggio della fuoriuscita di petrolio dalle navi

CleanSeaNet (CSN) è “un servizio quasi-real-time basato su osservazioni da satellite per il monitoraggio della fuoriuscita di petrolio e delle imbarcazioni offerto dall’Agenzia europea per la sicurezza marittima (EMSA) per tutta l’UE e gli Stati membri dell’EFTA e che copre tutti i mari europei. Con l’implementazione di CSN, l’EMSA ha costruito uno dei primi servizi operativi marittimi europei event-driven basati sui principi delle infrastrutture di dati territoriali.

Questo articolo di Gianluca Luraschi sul sito dell’OGC (Open Geospatial Consortium) descrive le motivazioni che hanno portato alla creazione di questo servizio e alcune componenti tecniche che lo caratterizzano.

Il tutto mi sembra rientrare in una prospettiva all’avanguardia, in particolare per la forte componente real-time.

Unico neo (ma solo per gli utenti “comuni”) è che il servizio è accessibile solamente agli utenti registrati…

Qui sotto trovate la traduzione dell’articolo originale:

Un servizio marittimo operativo con dati spaziali quasi-real-time per il rilevamento delle fuoriuscite di petrolio e delle navi

Negli ultimi dieci anni, organizzazioni pubbliche nazionali e internazionali hanno istituito vari servizi geospaziali per monitorare e comprendere i problemi relativi alla sicurezza e all’ambiente. La disponibilità di dati osservativi e di informazioni al momento giusto e con la giusta qualità è di fondamentale importanza per la gestione di questi problemi.

L’Osservazione della Terra, tramite analisi in situ e telerilevamento satellitare, è un potente strumento per la raccolta di dati e informazioni ambientali (ad esempio misurazioni/osservazioni), sia a scala locale sia globale. Le Infrastrutture di Dati Territoriali, facilitando la condivisione, l’uso e lo scambio di dati tra i vari portatori di interesse, è la chiave per affrontare la gestione sostenibile delle risorse naturali e umane. Ma mentre la raccolta dei dati e la condivisione sono condizioni preliminari, c’è ancora bisogno di definire l’obiettivo finale di questo processo, che è quello di individuare le possibili azioni attivate dall’evento osservato.

Le Infrastrutture di Dati Territoriali sono state costruite al fine di pubblicare, trovare e accedere risorse geospaziali (per il download o per la visualizzazione) che possano essere utilizzate tra i vari portatori di interesse. Per molti servizi operativi, prendere la decisione giusta al momento giusto significa analizzare tutte le informazioni rilevanti quando alcuni eventi predefiniti vengono rilevati (ad esempio, una fuoriuscita di petrolio) ed eseguire una serie di azioni. Questo vincolo sulla disponibilità delle informazioni implica uno spostamento di attenzione dal tradizionale modello pubblica/trova/associa (publish/find/bind), ad uno che pone l’accento su un approccio più legato agli eventi (event-driven).

CleanSeaNet (CSN) è un servizio quasi-real-time basato su osservazioni da satellite per il monitoraggio della fuoriuscita di petrolio e delle imbarcazioni offerto dall’Agenzia europea per la sicurezza marittima (EMSA) per tutta l’UE e gli Stati membri dell’EFTA e che copre tutti i mari europei. Con l’implementazione di CSN, l’EMSA ha costruito uno dei primi servizi operativi marittimi europei event-driven basati sui principi delle infrastrutture di dati territoriali.

Per osservare con successo, misurare, condividere, scambiare e analizzare informazioni sulle fuoriuscite di petrolio e sulle navi all’interno della sua comunità, CSN è stato implementato usando un insieme di servizi di interfaccia standard OGC: OGC Web Map Service (WMS OGC-1.1.1), Web Feature Service (OGC WFS-1.1.0), Catalogue Service – Web (OGC-CSW profilo ebRIM) e Web Coverage Service (OGC WCS 1.1.1), e anche due standard di encoding OGC – netCDF e Geography Markup Language (GML) 3.1.1.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...